I Migliori Deumidificatori

 

Guida per scegliere il miglior deumidificatore

 

La presenza di eccessiva umidità in casa non è un aspetto positivo perché può provocare problematiche a livello di salute sia per i muri dell’appartamento sia per chi ci vive. Un’elevata quantità di umidità, infatti, agevola la formazione di muffe nonché il proliferare di batteri che possono causare difficoltà di respirazione, in particolare nei soggetti allergici. La soluzione è quella di acquistare un prodotto ad hoc. Ma come scegliere un buon deumidificatore? Qui di seguito vi forniamo una vera e propria guida per trovare il miglior deumidificatore attualmente disponibile sul mercato ma anche una serie di recensioni e consigli d’acquisto per avere le idee più chiare sulle offerte.  

 

 

Le dimensioni

Prima di entrare nello specifico delle varie caratteristiche e funzionalità di un deumidificatore per ambienti è fondamentale avere ben chiare le dimensioni della stanza in cui verrà collocato. Questo perché i vari modelli venduti online sono in grado di gestire una differente quantità di umidità e dunque se avete in mente di collocarlo in un locale molto ampio dovrete necessariamente optare per un modello potente e dall’ampio serbatoio. Proprio la capacità del serbatoio è un altro dettaglio da non trascurare perché l’umidità, una volta “aspirata”, finirà proprio in questo contenitore sotto forma di acqua. Meglio dunque che sia sufficientemente spazioso o che disponga di un tubo che consenta lo scarico diretto del liquido.

Questo dato è solitamente espresso in litri all’ora o nell’arco delle ventiquattr’ore. La comparazione di questi aspetti consente di avere un primo punto fermo nella scelta del miglior deumidificatore del 2018 e di capire quanto debba essere ingombrante.

 

 

Prodotti raccomandati

 

Immagine Prodotto Prezzo Opinioni dei clienti Recensioni La Migliore Offerta
De'Longhi DDS20 Deumidificatore Colore Bianco €259.99 4.6 su 5 1.055 Visita il negozio!
Mitsubishi Electric MJ-E14CG-S1, Deumidificatore 260 W, 220 V, 50 Hz, Bianco €174.5 4.8 su 5 33 Visita il negozio!
Hysure Deumidificatore Casa 700ml Piccolo Portatile Silenzioso Basso Consumo Muffa €34.99 3.9 su 5 13 Visita il negozio!
Imetec Zero-Glu Macchina del Pane e Dolci Senza Glutine, Impasta, €201.98 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
Mpow Deumidificatore Semiconduttore Domestico, Rimozione 1200ml/Giorno a 30°C, 80%RH, 3 €99.99 3.8 su 5 21 Visita il negozio!

 

 

La nostra raccomandazione

 

De’Longhi DDS20

 

Tra le migliori marche di deumidificatori un posto spetta a De’Longhi, da tempo attiva nel settore e capace, nel corso degli anni, di costruirsi una solida reputazione in virtù di prodotti di elevata qualità. Il modello DDS20 non fa eccezione e, sebbene non possa certo essere definito a buon mercato, si propone come uno dei più interessanti deumidificatori {Delonghi sul mercato.

Vanta una potenza di 410 watt che gli consente di garantire una capacità di deumidificazione di 20 litri al giorno. Il serbatoio ha una capacità di 4,5 litri ma dispone anche dell’opzione di scarico continuativo tramite un tubicino, così non dovrete preoccuparvi di svuotarlo. Grazie al timer programmabile sulle 24 ore è poi semplice impostare il funzionamento e garantirsi il corretto livello di umidità dell’aria.

La potenza del DDS20 è tale da permettere di optare tra tre velocità della ventola ma anche di selezionare l’opzione Laundry che contribuisce a velocizzare l’asciugatura del bucato, quando dovete stendere in casa. Il filtro integrato dà un grande contributo alla purificazione dell’aria e farà la felicità di chi ha problemi di allergia. Ultima annotazione da non trascurare è la presenza di ruote e maniglia che consentono di spostare facilmente il dispositivo in base alle necessità. Efficace e potente, il deumidificatore pecca solo in silenziosità, al punto che non è consigliato tenerlo acceso di notte nel caso abbiate il sonno delicato.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€259.99)

 

 

 

Essiccativi o refrigerativi

Si può facilmente immaginare che la vostra esigenza di deumidificare casa non sia limitata a una sola stanza ma che, in base anche ai momenti della giornata, vogliate lasciare agire il dispositivo in sala come in camera da letto. Ecco dunque che, in questo caso, ingombri e pesi non eccessivi si devono abbinare alla presenza di rotelle e di una maniglia, che agevolino gli spostamenti tra un ambiente e l’altro.

Per rispondere al meglio alla domanda di quale deumidificatore comprare è bene suddividere questi apparecchi in due grandi categorie: quelli essiccativi e quelli refrigerativi. I primi funzionano grazie alla presenza di materiali – come per esempio il gel di silice – che hanno il potere di eliminare l’umidità una volta a contatto con l’aria, sospinta all’interno da una ventola. Mettendo a confronto i prezzi si nota come siano i dispositivi più economici e come siano in grado di garantire performance medio/basse e dunque perfette per ambienti di piccole dimensioni.

Le migliori marche di deumidificatori hanno nel loro listino i modelli refrigeranti nei quali l’aria, una volta aspirata, viene inviata contro una serpentina di raffreddamento  che garantisce la condensa del vapore acqueo e la indirizza verso un recipiente di raccolta. Questi prodotti sono più efficaci, in particolare in condizioni di temperature elevate, il loro prezzo è più alto ma sono anche tra i più venduti.

 

 

Comfort d’uso

Come qualunque altro elettrodomestico, anche il deumidificatore portatile o fisso che sia, una volta messo in funzione attinge dalla corrente elettrica, dunque meglio non trascurare, al momento della scelta, la sua classe energetica, andando a privilegiare i modelli almeno appartenenti alla A. Altro dettaglio non da poco è la sua rumorosità, tenendo presente che gli apparecchi essiccativi sono quelli meno silenziosi e dunque da scegliere per le zone giorno piuttosto che come deumidificatori per bambini, da posizionare nella loro cameretta, o da tenere accesi di notte. In questo caso meglio optare per un modello refrigerativo ben sapendo che un’azione totalmente silenziosa resta un’utopia.

Chiariti questi ultimi aspetti, spazio ora alla classifica dei modelli che maggiormente hanno impressionato noi e gli utenti che hanno già avuto occasione di acquistarli.   

 

I migliori deumidificatori del 2018

 

Mitsubishi Electric MJ-E14CG-S1

 

Se non avete stabilito limiti al vostro budget di spesa questo deumidificatore Mitsubishi rappresenta una scelta non certo economica ma di alto livello, con il valore aggiunto rappresentato dalla qualità assicurata dalla casa giapponese. Si tratta di un apparecchio con una potenza di 220 watt che sono più che adeguati per garantire performance di eliminazione dell’umidità convincenti, soprattutto in ambienti fino a 35/40 metri quadrati.

Il serbatoio è in grado di ospitare fino a 3 litri d’acqua (che potrete poi utilizzare da inserire nel ferro da stiro, per esempio) mentre il dispositivo riesce a gestirne fino a 14 litri al giorno.

Le opinioni di chi ha già avuto occasione di provarlo sono concordi nell’apprezzare la qualità dei materiali utilizzati e la capacità di eliminare l’umidità. Non manca la funzione che velocizza l’asciugatura dei panni stesi, al punto che sono in molti a sostenere come sia sufficiente azionarlo durante la notte per ottenere il bucato pronto per essere stirato già la mattina.

In questo caso, o comunque qualora abbiate in mente un utilizzo notturno, meglio sapere che non si tratta di uno tra i deumidificatori più silenziosi sul mercato.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€174.5)

 

 

 

Inventor Care 12L

 

Come si può intuire dalla sigla nel nome, questo apparecchio è in grado di gestire fino a 12 litri di acqua al giorno e dunque rappresenta la scelta giusta per chi lo vuole collocare in una stanza non troppo grande. Le dimensioni estremamente compatte, tra l’altro, agevolano il suo posizionamento, visto che non ingombra e, sfruttando ruote e maniglia, è semplice spostarlo dal salotto alla cameretta dei bimbi.

Elevata la possibilità di personalizzazione sia interagendo con il classico timer, sia sfruttando le nuove tecnologie e dunque, grazie al Wi-Fi integrato, l’interazione con un’app che garantisce il controllo del deumidificatore Inventor da remoto. L’efficacia di funzionamento è uno dei motivi che hanno maggiormente soddisfatto gli utenti che lo sfruttano anche per velocizzare l’asciugatura del bucato.

Filtro e ionizzatore attivo danno un grande contributo alla qualità dell’aria che respirate mentre l’accesso alla vaschetta, per svuotarla, è agevole e per nulla difficoltoso.

Molto efficace in ambienti fino a 40 metri quadrati di superficie, il dispositivo è tra i migliori deumidificatori sul mercato anche in virtù di un prezzo adeguato alle sue qualità. Peccato solo che non sempre la ditta produttrice metta la necessaria attenzione alla qualità dell’imballaggio per la spedizione.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€104.99)

 

 

 

Hysure Casa 700ml

 

Se avete la necessità di ridurre l’umidità all’interno di un monolocale o di una stanza non troppo grande potete fare un pensierino a questo prodotto di Hysure. Si tratta probabilmente di uno tra i più piccoli deumidificatori in vendita online e dunque ingombri e peso ridotti sono i suoi innegabili valori aggiunti.

Com’è facile immaginare, visto che è piccolo, anche la sua capacità di eliminare l’umidità è ridotta: parliamo di 300 ml al giorno, il che rende comprensibile come mai il serbatoio sia da soli 700 ml.

Difficile attendersi performance tipiche dei modelli che lo precedono in classifica ma d’altra parte stiamo parlando di una tipologia di deumidificatore completamente diverso, anche dal punto di vista dell’esborso, che è decisamente più economico, sebbene non proprio low cost. Per questo, in molti ritengono che il prezzo avrebbe bisogno di un ritocco verso il basso per rendere più appetibile il dispositivo.

Tenete in considerazione il prodotto di Hysure se non avete grandi esigenze e comunque solo se pensate di posizionarlo in una stanza di una decina di metri quadrati.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€34.99)

 

 

 

Mpow Semiconduttore Domestico

 

Due sono le caratteristiche più interessanti di questo modello realizzato da Mpow: la possibilità di impostare la percentuale di umidità desiderata e la gestione semplificata delle varie funzionalità grazie alla presenza di un display touchscreen. Nel primo caso avete la possibilità di decidere il grado di deumidificazione che preferite, selezionandolo da un minimo del 35% a un massimo dell’80%, optando anche per il funzionamento in automatico, ovvero che l’apparecchio si avvii da solo quando si accorge che la percentuale è stata superata per poi spegnersi una volta riequilibrata.

Come accennato l’operazione è agevolata dalla presenza dei comandi sullo schermo a sfioramento, con il valore in percentuale mostrato in modo molto chiaro. Il dispositivo è in grado di rimuovere fino a poco più di un litro di acqua al giorno e vanta un serbatoio di 3 litri di capacità, caratteristiche che lo rendono idoneo per ambienti non troppo grandi, diciamo attorno ai 20 metri quadrati massimo.

Il deumidificatore si spegne in automatico quando il serbatoio è pieno ed è venduto a un prezzo tutto sommato economico e ritenuto dalla maggioranza degli utenti adeguato a quanto è in grado di offrire.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€99.99)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.